Le opportunità della programmazione comunitaria

La Fondazione (FMI) ha già attivato una “Cabina di Regia” con lo scopo di monitorare le varie opportunità di finanziamento comunitario e nazionale, per interventi di sviluppo nelle aree montane. Questa cabina di regia col supporto e d’intesa col Comitato Scientifico di FMI, garantisce qualità ed elevate competenze.

L’attività è inoltre finalizzata a coinvolgere gli attori locali pubblici e privati opportunamente selezionati nella partecipazione ai bandi, assicurando che i progetti presentati abbiano una solidità progettuale, un valore aggiunto (nazionale nel caso di bandi nazionali ed europeo nel caso di bandi della UE), un carattere d’innovazione, concretezza, coerenza ed un partenariato idoneo. La Fondazione, grazie alla sua rete di contatti internazionali, assicura, inoltre, la creazione di partenariati  istituzionali europei ed internazionali.