Acquisti verdi

L’attività della Fondazione mirerà alla diffusione degli acquisti verdi, i green public procurement (GPP) e alla certificazione degli immobili pubblici o ad uso pubblico. Gli strumenti principali che gli enti locali e la Pubblica Amministrazione hanno a disposizione per mettere in atto strategie di sviluppo sostenibile mirate a ridurre appunto gli impatti ambientali dei processi di consumo e produzione. Gli EELL saranno quindi supportati nella implementazione del percorso strutturato per l’adozione del GPP.

Complessivamente, si guarda alla creazione di reti locali di PMI e PA per l’ottimizzazione di servizi ambientali comuni (es. trattamento rifiuti, fornitura di beni e servizi) e per interventi coordinati sulle aree e consorzi industriali e artigianali, al fine di promuovere processi di efficientamento sostenibile a partire dall’approvvigionamento energetico e dei servizi comuni, fino allo smaltimento dei rifiuti.